10:07 21 Ottobre 2018
An Iraqi soldier is seen near an Iraqi Army tank, which was destroyed in the US-led invasion, in Basra, Iraq's second-largest city, 550 kilometers (340 miles) southeast of Baghdad, Iraq, Thursday, April 9, 2009

Media: invadere la Russia sarebbe un incubo per qualsiasi invasore

© AP Photo / Nabil al-Jurani
Mondo
URL abbreviato
8392

L'invasione di alcuni paesi sarebbe un incubo per qualsiasi esercito, scrive il giornale svedese Svenska Dagbladet. Nella lista di tali stati l'edizione, oltre a Svizzera e Nuova Zelanda, ha incluso la Russia.

Chiunque abbia l'idea di invadere la Russia dovrebbe essere pronto ad agire in qualsiasi condizione: montagne scoscese, paludi invalicabili, tundre ghiacciate, fiumi turbolenti e foreste oscure e senza fine, sottolinea il giornale. Si osserva inoltre che i russi, che hanno partecipato a guerre su vasta scala, hanno acquisito una notevole esperienza in questo settore.

L'azione militare in Svizzera è complicata principalmente dalla situazione unica del paese: è circondata dalle montagne alpine, cosa che ha permesso di limitare le invasioni per molti secoli. Sebbene l'esercito svizzero abbia un totale di 150.000 persone, il paese ha 4 milioni di civili addestrati pronti a prendere le armi, se necessario.

Lo Svenska Dagbladet definisce l'invasione della Nuova Zelanda un "incubo logistico". Questo stato insulare si trova a più di 1600 km dal continente più vicino, l'Australia, mentre dall'Asia e dal resto del mondo è ulteriormente separato. Lo sbarco di truppe in Nuova Zelanda e il loro supporto sembra un compito quasi impossibile, riassume la pubblicazione.

Correlati:

L'invasione dall'Est
Il Times vede in film russo di fantascienza su invasione aliena la propaganda del Cremlino
Gli scienziati: il riscaldamento globale rafforzerà "l'invasione" di migranti in Europa
"L'invasione russa": la rete prende in giro i caccia USA F-15 per gli "ufo"
Tags:
guerra, Cooperazione militare, contingente militare, campagna militare, Base militare, militare, Gara militare, campagna militare, Mondo
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik