02:49 19 Ottobre 2018
Vovan & Lexus

Vovan e Lexus fanno scherzo a giornalista che esortava a bombardare il ponte in Crimea

© Sputnik .
Mondo
URL abbreviato
6350

Il pranker russo Vladimir Kuznetsov (Vovan) e Alexei Stolyarov (Lexus) hanno fatto uno scherzo al giornalista americano Tom Rogan, cge ha esortato a bombardare il ponte di Crimea. Hanno parlato con lui fingendosi il Ministro degli Esteri ucraino Pavel Klimkin, ha detto Kuznetsov, riporta Sputnik.

L'articolo di Tom Rogan è apparso sul quotidiano on line americano Washington Examiner il 15 maggio in cui l'autore ha invitato l'Ucraina a bombardare il ponte di Crimea. Il Codice Penale della Federazione Russa ha avviato un procedimento penale nei confronti del giornalista e redattore del tabloid. Le azioni del giornalista invitano pubblicamente a condurre attività terroristiche in Russia e quelle dell'editore alla distribuzione di materiali e informazioni finalizzati alla formazione dell'ideologia del terrorismo.

"Abbiamo chiamato il giornalista Thomas Rogan, che di recente ha detto che il ponte di Crimea Ucraina dovrebbe essere bombardato. Abbiamo deciso di chiamare questo personaggio per vedere se abbia un cervello o meno, fingendoci il Ministro degli Esteri dell'Ucraina Pavel Klimkin… Abbiamo parlato in inglese in tutto per 14 minuti, lo abbiamo ringraziato e gli abbiamo detto che l'Ucraina lo sostiene. Ad un certo punto ha attivato il viva voce sul telefono, ed i suoi colleghi gli si sono riuniti intorno. Credo che si volesse vantare di essere stato chiamato dal Ministro" ha detto Kuznetsov.

Ha detto di aver contattato il giornalista via e-mail come assistente di Pavel Klimkin, e ha ricevuto una risposta entro 20 minuti. Kuznetsov ha detto che i due pranker hanno fatto domande al giornalista riguardo il il suo articolo, e della detenzione in Ucraina del capo del portale RIA Novosti Ukraina Kirill Vyshinsky.

"Rogan ha voluto incontrare personalmente il Ministro Klimkin, e ha detto che gli piacerebbe molto a bere una birra con lui. Gli abbiamo abbiamo promesso un premio speciale del Presidente Poroshenko" ha detto Kuznetsov.

Il pranker ha richiamato l'attenzione sulla reazione del Ministro Klimkin, che sui social ha scritto di non aver mai affrontato questo comunicato.

Nella registrazione della conversazione a disposizione di Sputnik, alla domanda dei pranker, quale potrebbe diventare il prossimo obiettivo da bombardare, Rogan ha indicato alcune piattaforme di artiglieria.

"Probabilmente lei lo sa meglio di me, ma suggerirei le piattaforme di artiglieria nel sud-est" ha detto Rogan.

Correlati:

Lexus e lo scherzo telefonico al capo dell'OPAC
Vovan e Lexus hanno fatto uno scherzo a Poroshenko a Capodanno
Vovan e Lexus pubblicano scherzo telefonico con rappresentante USA all'ONU (VIDEO)
Tags:
Media, Discussione telefonica, telefonata, scherzo, telefonata, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik