08:26 24 Maggio 2018
Roma+ 14°C
Mosca+ 13°C
    Nord stream 2

    USA offrono alla Germania accordo in cambio della rinuncia al Nord Stream 2

    © Foto: Nord Stream 2 / Wolfram Scheible
    Mondo
    URL abbreviato
    20167

    Il presidente Donald Trump, nell’incontro del mese scorso, ha proposto alla cancelliera tedesca Angela Merkel un nuovo accordo commerciale tra USA ed UE in cambio della rinuncia alla costruzione del Nord Stream 2. Lo riferisce oggi il Wall Street Journal.

    "Trump ha chiesto alla Merkel di abbandonare il sostegno al Nord Stream 2… In cambio, gli Stati Uniti avvieranno i negoziati per un nuovo accordo commerciale con l'UE", scrive il quotidiano.

    Come notato dalla pubblicazione, senza questa soluzione anche per l'UE saranno applicati i dazi sulle importazioni di acciaio e alluminio.

    Alla fine di marzo gli Stati Uniti hanno introdotto dazi sulle importazioni di acciaio e alluminio, nella misura rispettivamente del 25% e del 10%. Per un certo numero di paesi, così come per l'UE, l'introduzione di tali dazi è stata posticipata fino a giugno. I negoziati tra l'UE e gli Stati Uniti non hanno ancora raggiunto risultati significativi.

    Il progetto Nord Stream — 2 prevede la costruzione di due tubi di una potenza totale di 55 miliardi di metri cubi di gas all'anno. Il tubo dalla costa della Russia attraverso il mar Baltico, arriva in Germania, vicino all'attuale "Nord Stream".

    Contro il progetto si esprimono alcuni paesi, tra cui l'Ucraina, che ha paura di perdere proventi dal transito del gas russo, e gli USA che hanno piani ambiziosi per l'esportazione del loro gas in Europa.

    Alla fine di marzo, l'autorizzazione per la costruzione del Nord Stream — 2 è stata data dalla Germania, nel mese di aprile dalla Finlandia.        

    Correlati:

    Ambasciatore USA in Germania critica il Nord Stream 2
    Ambientalisti: ricorso alla risoluzione della Finlandia per costruzione Nord Stream 2
    Polonia: il finanziamento di Nord stream 2 è illegale
    Tags:
    scambi commerciali, Costruzione, Nord Stream 2, Negoziati, dazi, accordo, gasdotto, Donald Trump, Angela Merkel, Germania, USA
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik