10:00 21 Luglio 2018
Kurt Volker

Volker: gli abitanti del Donbass vogliono che la regione torni all’Ucraina

© AFP 2018 / AUDE VANLATHEM / BELGA
Mondo
URL abbreviato
25346

Il rappresentante speciale degli USA in Ucraina, Kurt Volker, in un’intervista a The voice of America, ha affermato che gli abitanti del Donbass vogliono che la regione torni all’Ucraina.

Volker ha visitato il Donbass il 15 maggio e ha incontrato gli abitanti della parte delle regioni di Donetsk e Lugansk ancora controllate dall'Ucraina. Su questo si basa la sua dichiarazione a The voice of America, constatando che "questo contrasta del tutto con la retorica del Cremlino".

"È interessante che parlassero tutti in russo. Ovviamente sono di etnia russa. Tutti loro vivono qui e tutti dicono che la cosa più importante è la pace, e che il territorio deve essere restituito all'Ucraina. Lo hanno dichiarato molto chiaramente. Quando sentiamo dire dalle autorità russe che la popolazione di lingua russa è contraria all'Ucraina, che si sente minacciata, che si tratta di un conflitto etnico tutto questo non è vero", ha aggiunto Volker.

Durante la sua visita Volker ha rifiutato recarsi nelle città di Donetsk e Luhansk, nelle omonime repubbliche autoproclamate, rimandandone la visita a quando torneranno sotto il controllo di Kiev.    

Correlati:

Filorussi di Lugansk segnalano arrivo di istruttori USA nel Donbass
USAID: all'Ucraina 125 milioni di dollari per lo sviluppo dell'economia in Donbass
Gli USA vietano all'Ucraina di utilizzare i sistemi anticarro Javelin nel Donbass
Tags:
retorica, pace, Controllo, Intervista, Kurt Volker, Donbass, Ucraina, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik