10:43 25 Settembre 2018
Members of Iraqi federal forces gather to continue to advance in military vehicles in Kirkuk, Iraq October 16, 2017

Siria, liquidato principale propagandista dello Stato Islamico

© REUTERS / Stringer
Mondo
URL abbreviato
0 150

Il principale propagandista del gruppo terroristico Stato islamico in Siria è stato eliminato a seguito di attacchi dell'aviazione irachena, ha riferito il canale televisivo iracheno Al Sumaria citando una fonte anonima nel servizio di intelligence locale.

L'aeronautica irachena quest'anno ha più volte attaccato le posizioni dei militanti in Siria, vicino al confine. L'ultima volta, il 14 maggio, hanno colpito il posto di comando dei terroristi nell'area di Dashish. Secondo il comando, l'obiettivo è stato completamente distrutto.

Allo stesso tempo, un militante, noto come Abu Bara'a ash-Shami, capo della propaganda per lo Stato Islamico  in Siria, è stato ucciso.

Secondo la fonte del canale televisivo, il terrorista ha diretto, in particolare, la produzione di materiali video, tra cui video di massacri e torture, e dopo la sua liquidazione "la struttura informativa dei militanti è crollata".

Come hanno detto i funzionari iracheni, gli attacchi delle forze aeree sul territorio siriano sono stati condotti in coordinamento con il centro di sicurezza quadripartito di Baghdad. È stato istituito nel 2015 con la partecipazione di Siria, Iran, Russia e Iraq per lo scambio di informazioni riguardo i terroristi dello Stato Islamico.

 

 

Correlati:

Iraq: condannate due donne russe a vita per collaborazione con Daesh
Chiuso canale telegram pro Daesh gestito da adolescente italiano
Iraq: i bambini di Daesh hanno bisogno di scuole speciali
DWN: Daesh è un pretesto delle superpotenze per appropriarsi degli idrocarburi siriani
Tags:
Terrorismo, Propaganda, terrorismo, propaganda, terrorismo, Propaganda, Daesh, Iraq
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik