23:17 16 Agosto 2018
Il ponte di Kerch

Ucraina: come bisogna combattere il ponte in Crimea

© Sputnik . Sergey Malgavko
Mondo
URL abbreviato
15137

“L’unica posizione ragionevole dell’Ucraina in relazione del ponte in Crimea è fare causa nelle corti internazionali, ha detto il politico ucraino e capo del partito "Osnova", Andrey Nikolayenko.

"Questa è probabilmente l'unica posizione ragionevole possibile nella situazione attuale per l'Ucraina, fare causa nelle corti internazionali.

Sono facilmente comprovati e e confermate da dichiarazioni internazionali" riporta il canale di notizie NewsOne.

Inoltre, il politico ha notato che il ponte di Crimea influisce negativamente sull'economia ucraina.

"La costruzione del ponte di Crimea, limiterà in tal modo il flusso di navi che potranno entrare nel mare di Azov, avrà un effetto economico diretto è negativo" si è lamentato Nikolaenko.

Martedì, Vladimir Putin ha aperto il traffico sulla parte automobilistica del ponte attraverso lo stretto di Kerch. Il leader russo al volante di un Kamaz ha percorso il ponte dal Territorio di Krasnodar a Kerch in poco più di un quarto d'ora.

 

Correlati:

Ammiraglio ucraino: prepararsi al blocco dello stretto di Kerch
Un mese all'apertura del ponte sullo stretto (di Kerch)
La Russia “deve” chiudere lo Stretto di Kerch all'Ucraina
Tags:
Situazione in Crimea, Crimea, Reintegro Crimea, Crimea, Riunificazione della Crimea alla Russia, Crimea e diritto internazionale, Governo Ucraina, Crimea, Ucraina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik