13:29 26 Maggio 2018
Roma+ 26°C
Mosca+ 18°C
    Maria Zakharova

    Zakharova accusa l'Ucraina di mentire sul seminario all'ONU

    © Sputnik . Anton Denisov
    Mondo
    URL abbreviato
    2121

    La portavoce ufficiale del ministero degli esteri russo Maria Zakharova ha pubblicato materiali sull'organizzazione delle autorità ucraine sulla propaganda.

    Kiev ha dato questo materiale alla sessione del comitato delle Nazioni Unite per l'informazione.

    "Per prima cosa avete organizzato un seminario sul tema della lotta alla propaganda e lo avete pubblicato per la manifestazione del comitato per l'informazione delle Nazioni Unite. Avete portato al seminario "veterani ATO", che hanno minacciato il diplomatico russo. E ora non vi piace, che i membri delle Nazioni Unite li rimettano a posto? Un'altra porzione di accuse alla Russia di bugie l'avete aggravata con la vostra vergogna. Perché abbiamo qualcosa da mostrare", ha scritto su Facebook.

    Zakharova ha pubblicato uno screenshot dell'invito alla missione permanente dell'Ucraina delle Nazioni Unite all'evento "per combattere la propaganda e fake news", in cui si afferma che è sotto l'egida del comitato delle Nazioni Unite per l'informazione. Inoltre, ha postato il video di quattro delle dichiarazioni del presidente di questo comitato, Jan Kikert, che smentisce lo svolgimento di qualsiasi attività sotto la sua egida insieme alla controparte ucraina, e afferma che il consenso non è stato dato.

    Inoltre, la Zakharova chiedeva se è possibile ottenere le registrazioni delle telecamere di sorveglianza dell'evento, in cui si vede come gli invitati ucraini minacciano un dipendente del ministero degli esteri russo.

    "Penso che vale la pena provare", ha aggiunto.

    Ieri la Zakharova ha detto che i combattenti ucraini nel Donbass hanno minacciato un diplomatico russo, che ha partecipato ai lavori del comitato dell'assemblea generale delle Nazioni Unite per l'informazione presso la sede dell'organizzazione. Secondo la portavoce del ministero degli esteri, veterani "in tuta mimetica a margine delle Nazioni Unite si sono avvicinati al rappresentante, un dipendente del servizio stampa del ministero degli esteri, e hanno cominciato a minacciarlo di violenza fisica".

    In precedenza, la portavoce del ministero degli esteri dell'Ucraina Mariana Betz ha definito le parole della Zakharova "fake".

    Correlati:

    Zakharova: perché gli USA sono interessati alle elezioni russe
    Zakharova: perché era necessario "il caso Skripal"
    Zakharova: possibile risposta a pressione su media russi in USA
    Tags:
    Attacchi dell'esercito ucraino, ONU, Maria Zakharova
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik