08:51 21 Novembre 2018
Manifestazione del Reggimento Immortale (Foto d'archivio)

Per Poroshenko il Reggimento degli Immortali è parte della guerra ibrida della Russia

© Sputnik . Vladimir Vyatkin
Mondo
URL abbreviato
6014

Il capo di Stato ucraino Petro Poroshenko sospetta che la manifestazione del Reggimento degli Immortali possa essere parte della guerra ibrida russa.

"Persino il Reggimento degli Immortali la Russia vede come un'unità delle moderne forze armate russe. La sua missione è la partecipazione alla guerra ibrida che Mosca conduce in diversi modi, non solo contro l'Ucraina, ma anche contro l'Unione Europea, contro gli Stati Uniti ed altri Paesi," — ha dichiarato Poroshenko nell'ambito della Giornata della Memoria e della Riconciliazione celebrata ieri in Ucraina.

Ha aggiunto che capisce il desiderio degli ucraini di onorare la memoria dei loro antenati, che hanno vinto nella Seconda Guerra Mondiale.

"Ma devo ancora una volta mettere in guardia i nostri concittadini, che non capiscono appieno tutte le sfumature della politica maliziosa di Mosca… Non pensa a voi e al vostro orgoglio, al vostro amore e alla gratitudine per i vostri antenati eroici", — ha aggiunto il presidente.

In Ucraina l'8 maggio si è celebrato per la quarta volta come la Giornata della Memoria e della Riconciliazione. Questa festa è stata istituita nel marzo 2015. Così il Paese si è unito alla tradizione di celebrare la vittoria sulla Germania nazista secondo il modello occidentale. Inoltre l'Ucraina continua a celebrare la Giornata della Vittoria del 9 maggio, tuttavia i principali eventi commemorativi a livello statale sono stati anticipati all'8 maggio.

Correlati:

Russia non permetterà di cancellare impresa popolo sovietico: ha salvato mondo da nazismo
Servizi segreti ucraini espellono 2 giornaliste russe
Tags:
Seconda guerra mondiale, Russofobia, Storia, Nazismo, 9 maggio, Petro Poroshenko, Ucraina, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik