03:37 21 Novembre 2018
Plutonio

Dipendenti università USA perdono plutonio per uso militare

© Foto : Public domain
Mondo
URL abbreviato
2011

I dipendenti dell’Università Statale dell’Idaho in USA hanno perso un frammento di plutonio per uso militare, che si trovava sotto la loro superviisione. Lo comunica Live Science citando la dichiarazione della Commissione per la regolamentazione nucleare.

L'ultima volta che una la sostanza era stata portata nell'università è stato nel 2004. All'epoca 14 frammenti da un grammo di plutonio-239 erano stati rinchiusi in contenitori ermetici per il successivo smaltimento. Dopo di che la registrazioni del plutonio è stata cancellata dalla base dati, la quale l'Università è obbligata a tenere per la Commissione per la regolamentazione nucleare. Non è noto ora dove sia stato portato il frammento: negli ultimi rapporti esso non figura. Attualmente non ci sono informazioni se sia stato utilizzato o meno.

Il portavoce della Commissione per la regolamentazione nucleare degli Stati Uniti, Victor Drix, ha ammesso di non poter confermare che il plutonio perduto non rappresenti una minaccia, ma ha suggerito che il motivo della perdita sia stato un errore nei registri.

 "Sospettiamo che il frammento si trovi in un poligono per materiali radioattivi" ha detto Drix.

Tuttavia, la commissione propone di multare l'università per 8500 dollari, in quanto i dipendenti hanno mostrato negligenza e non hanno tenuto delle registrazioni accurate dei materiali radioattivi autorizzati a loro trasferiti per la conservazione.

Un grammo di plutonio-239 non è abbastanza realizzare una bomba nucleare, ma è sufficiente per creare una base radioattiva per una bomba sporca, dice l'articolo.

 

Correlati:

Russia, Lavrov: la sospensione dell'accordo sul plutonio è un segnale a Washington
Russia, Putin interrompe accordo con Usa sullo smaltimento del plutonio
Corea del Nord, Cremlino: preoccupa ripresa della produzione di plutonio
Russia accusa USA di distorcere ratio dell'accordo su smaltimento del plutonio
Tags:
radiazioni, Plutonio, Smaltimento plutonio, Università, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik