07:09 23 Maggio 2018
Roma+ 17°C
Mosca+ 14°C
    Il nuovo missile supersonico russo Kinzhal è stato lanciato per la prima volta da un caccia MiG-31

    Dieci Mig-31 armati con missili Kinzhal sono già operativi

    © Sputnik . Il ministero della Difesa
    Mondo
    URL abbreviato
    7652

    Dieci intercettori Mig-31 equipaggiati con missili ipersonici Kinzhal sono già operativi, ha dichiarato il vice ministro della difesa Yuri Borisov.

    "Mig-31 è un aereo in grado di raggiungere le velocità e la quota necessarie per lanciare il missile. In conferma che non si tratta di un caso eccezionale ci sono ben dieci di questi aerei già operativi e pronti all'uso in qualsiasi situazione" ha detto Borisov al canale televisivo Svezda.

    Borisov ha detto che secondo lui si tratta di uno dei quattro tipi di nuove armi presentate da Putin al discorso all'Assemblea Federale.

    "È un arma moderna: un missile ipersonico a lunga gittata in grado di aggirare i sistemi antimissile e antiaerei. È invulnerabile e ha un grande potenziale di combattimento" ha aggiunto Borisov.

     

    Correlati:

    Il Pentagono progetta di "recuperare" nello sviluppo delle armi ipersoniche
    Media svelano progetti USA per armi ipersoniche
    Generale americano conferma: la Russia possiede armi ipersoniche
    Alla parata della Vittoria per la prima volta il razzo Kinzhal
    Russia, presto sarà mostrato al pubblico il nuovo razzo ipersonico Kinzhal
    Tags:
    missili, missili ipersonici, missile ipersonico, kinzhal, Missili, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik