07:12 21 Maggio 2018
Roma+ 16°C
Mosca+ 7°C
    Una nave della Marina USA

    Gli USA hanno intenzione di dotare la flotta di armi laser

    © AFP 2018 / NOEL CELIS/POOL
    Mondo
    URL abbreviato
    606

    La Marina USA sta progettando di installare armi laser Helios sulle navi in sostituzione di cannoni e razzi, scrive il Daily Star citando militari americani.

    Si prevede che Helios sostituirà l'artiglieria antiaerea del complesso Phalanx MK-5 e sarà in grado di proteggere le navi da molte minacce.

    "Si tratta di un laser, che ora ha la struttura del fascio, necessario per la protezione di veicoli aerei senza equipaggio, piccole navi, e anche armi a corto raggio" ha detto una fonte della pubblicazione.

    L'uso di Helios libererà la flotta americana dalla necessità di conservare le munizioni a bordo della nave, si legge nell'articolo. Tuttavia, gli esperti dicono che la flotta americana non è ancora pronta per tali innovazioni. Così, secondo gli esperti del Centro strategico e valutazioni di bilancio Marks Gansiner, non c'è "una adeguata fornitura di energia elettrica" per le armi laser.

    Correlati:

    Marina USA: una seconda flotta militare per "concorrenza delle grandi potenze"
    La portaerei più costosa del mondo entra in servizio nella marina USA
    Marina USA: entra in servizio sottomarino nucleare “USS Illinois”
    Tags:
    Armi, Laser, marina USA, USA
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik