19:53 27 Maggio 2018
Roma+ 25°C
Mosca+ 22°C
    La bandiera americana

    Military: USA soddisfatti delle prove della nuova bomba nucleare

    CC BY 2.0 / Randy Heinitz / Flag Flying
    Mondo
    URL abbreviato
    7330

    L'aviazione americana ha svolto con successo la prova gravitazionale delle bombe nucleari B61-12, per la precisione tre volte maggiori rispetto alla precedente, segnala Military con riferimento ai dati del tenente generale USA Jack Weinstein.

    Secondo il militare, l'America ha raggiunto un "progresso nucleare" e la Casa Bianca prevede di stanziare miliardi di dollari per l'ulteriore potenziamento di tutte le armi nucleari.

    Le forze aeree degli USA hanno condotto decine di test di volo gravitazionale per bombe nucleari B61-12, tre volte superiori alle precedenti, riferisce la giornalista di Military Oriana Pavlik. "Abbiamo già effettuato il 26 test tecnici di volo" ha detto il vice capo di stato maggiore per la deterrenza strategica e nucleare dell'integrazione dell'esercito USA, il tenente Jack Weinstein. Si presume che la bomba sarà trasporta dai bombardieri B-2 Spirit e il promettente B-21 Raider.

    Durante il suo discorso prima della riunione dell'Associazione aeronautica militare a Washington, Weinstein ha parlato di "progressi USA nel nucleare". Nella sua ultima revisione della composizione e del numero di armi nucleari il Pentagono non solo ha invitato a costruire armi nucleari di piccola classe di potenza, ma ha sottolineato  la necessità di aggiornare le armi, quali i missili aerei e missili balistici intercontinentali. Oltre a loro, nella "triade nucleare" sono inclusi anche i bombardieri e missili balistici subacquei.

    Weinstein ha anche parlato dei bombardieri B-52 e B-2 Spirit, capaci di trasportare armi nucleari, e anche dei caccia F-16 e F-15E. Secondo Weinstein, il potenziamento del B-52 rimane "estremamente importante" per il suo funzionamento fino al 2050. Per gli obiettivi di riqualificazione dell'aviazione american ha richiesto circa 1,5 miliardi di dollari nel 2019. In totale per gli aggiornamenti si prevede di spendere circa 7-8 miliardi di dollari. La modernizzazione nucleare diventa sempre più "gestibile e sostenibile", ha detto il militare. "Nel complesso sono molto soddisfatto del supporto che riceviamo dalla Casa Bianca, il bilancio per l'armamento nucleare e il sistema è abbastanza grande" ha concluso Weinstein.

    Correlati:

    Via libera di Kim Jong-un ad ispezione americana nel sito di test nucleari
    Russia, Putin rivela quando si terranno i test di un razzo super-pesante
    USA, in corso i test di un "cacciatore di sottomarini" autonomo
    Tags:
    nucleari, Esercito, USA
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik