19:47 27 Maggio 2018
Roma+ 25°C
Mosca+ 22°C
    Bomba nucleare americana B-61

    USA annunciano la creazione di una bomba capace di portare “l'inferno nucleare”

    CC0
    Mondo
    URL abbreviato
    22438

    Funzionari del Pentagono hanno parlato di test segreti della bomba gravitazionale nucleare B-61, capace di creare "un inferno nucleare".

    Lo segnala il canale REN TV con riferimento al tabloid inglese The Sun.

    Si specifica che la bomba ha una potenza distruttiva di 50 kilotoni, ovvero il doppio della bomba atomica sganciata su Nagasaki nell'agosto del 1945.

    Secondo il canale televisivo, le bombe di classe B sono state sviluppate nel 1963. Successivamente sono state perfezionate per penetrare nei bunker sotterranei e nei centri di comando.

    I militari americani intendono installare l'ultima versione nei caccia F-35 di quinta generazione.

    Questa bomba è unica grazie alla forma della sua coda, che consente di controllare la sua caduta e migliorare la precisione dell'impatto.

    In precedenza si era appreso che la società della difesa americana Lockheed Martin aveva ricevuto un brevetto per la creazione di un reattore termonucleare mobile. Inoltre a marzo il Massachusetts Institute of Technology aveva annunciato lo sviluppo di questo sistema in collaborazione con la società Commonwealth Fusion Systems. La creazione di un reattore funzionante è pianificata entro il 2032.

    Correlati:

    Lavrov spera che in Europa si rifiutino di ospitare armi nucleari USA
    “Russia non attaccherà per prima gli USA con armi nucleari”: la Duma risponde al Pentagono
    Media: USA vogliono incrementare il numero di armi nucleari a causa della Russia
    Gli USA attraverso la NATO promuovono il dispiegamento delle armi nucleari in Europa
    Tags:
    Difesa, Sicurezza, Armi nucleari, Pentagono, esercito USA, USA
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik