13:51 26 Maggio 2018
Roma+ 26°C
Mosca+ 18°C
    Su-27

    National Interest: paura della NATO per i caccia russi

    CC BY-SA 2.0 / Rob Schleiffert
    Mondo
    URL abbreviato
    8350

    I caccia russi Sukhoi Su-27 mettono paura alla NATO, scrive il National Interest.

    Come osserva il giornale, i più leggendari aerei sovietici sono i Mig-15, Mig-21, Mig-25 e Mig-29. Tuttavia, il migliore per l'autore dell'articolo è il Su-27.

    Secondo la rivista, il Su-27 è stato progettato tenendo conto delle possibilità dell'F-15, quindi non è inferiore per velocità e servizio. Il caccia russo è stato progettato per la superiorità aerea, tuttavia, è in grado di mostrare più flessibilità nella prestazione di intercettazione e applicazione per i colpi terrestri. Nel corso della sua esistenza all'aereo sono state apportate varie modifiche per eseguire determinate attività, mantenendo la versatilità.

    National Interest: paura della NATO per i caccia russi
    © Sputnik . Vitaly Podvitsky

    Il giornale mette in evidenza le possibilità imponenti dei Su-27, il caccia raggiunge una velocità di 2,35 Mach. In battaglia può trasportare fino a otto missili per la difesa aerea di medio o corto raggio o una serie di bombe e missili. Nelle mani di un pilota esperto, scrive la rivista, il Su-27 può produrre una serie di manovre, molte delle quali viste dai visitatori della mostra dell'aviazione in Russia e in Europa.

    Il caccia Su-27 ha fatto il suo primo volo nel 1977. L'aereo racchiude in sé tutte le più avanzate progettazioni sovietiche della scuola dell'aeronautica, grazie alle quali ha ottenuto quasi un potenziale illimitato per la modernizzazione. Oggi decine di moderne modifiche di questo caccia sono apportate al progetto base in più di 20 paesi. Nonostante i decenni, il ciclo di vita del Su-27 è tutt'altro che finito.

    Correlati:

    L'aereo americano EP-3 intercettato da parte del Su-27 russo
    Su-27 russo intercetta aereo spia USA nel Baltico
    Il signore dei cieli, il Sukhoi Su-27 compie 40 anni
    Tags:
    Su-27, The National Interest, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik