10:21 22 Maggio 2018
Roma+ 23°C
Mosca+ 16°C
    Caccia Eurofighter Typhoon

    I caccia britannici vigileranno sul Mar Nero

    © AP Photo / Sang Tan
    Mondo
    URL abbreviato
    18352

    I caccia "Typhoon" britannici si uniranno alla missione di polizia aerea della NATO sul Mar Nero per prevenire qualsiasi potenziale aggressione. Lo ha annunciato la Royal Air Force.

    Durante la cerimonia ufficiale presso la base aerea rumena Mikhail Kogalniceanu, i rappresentanti della NATO hanno accreditato i caccia britannici per rafforzare la missione di polizia aerea sul Mar Nero.

    Secondo il comandante del centro per le operazioni aeree congiunte presso la base aerea spagnola Torrejon, Ruben S. Garcia Servera, tali azioni dimostrano la capacità dell'alleanza di unire gli sforzi.

    Il rappresentante della Gran Bretagna ha anche sottolineato la necessità di pattugliare lo spazio sul Mar Nero per prevenire possibili minacce.

    "Tali missioni di protezione dello spazio aereo sono la garanzia che siamo in grado di affrontare in modo rapido ed efficace qualsiasi potenziale aggressione o minaccia per l'Alleanza o i suoi membri", ha affermato l'ambasciatore britannico in Romania Paul Brummel.

    Dall'inizio del 2018 diversi aerei da ricognizione della NATO hanno avvicinato i confini occidentali della Russia. Alla fine di gennaio un drone americano è stato intercettato al largo delle coste della Crimea.

    Correlati:

    La flotta del Mar Nero riceve nuovi armamenti
    Entrata nave da guerra USA nel Mar Nero
    Sul Mar Nero verrà costruito polo tecnologico del ministero della Difesa russo
    Tags:
    Aggressione, Difesa, caccia, Sorveglianza, Sicurezza, NATO, Regno Unito, Mar nero
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik