19:53 27 Maggio 2018
Roma+ 25°C
Mosca+ 22°C
    Caccia Eurofighter Typhoon

    Contra Magazin: piloti tedeschi si licenziano per non combattere contro la Russia

    © AP Photo / Sang Tan
    Mondo
    URL abbreviato
    17682

    Di recente, sette piloti dil caccia Eurofighter si sono dimessi dalla Bundeswehr perché non vogliono più partecipare alla preparazione della campagna militare della NATO contro la Russia. Lo afferma Contra Magazin.

    L'Aeronautica militare tedesca dispone di 120 piloti di caccia Eurofighter, che però stanno diminuendo. Secondo il portavoce dell'aviazione tedesca, infatti, nelle ultime settimane, sette di loro si hanno rassegnato le dimissioni. Questi licenziamenti "causano rimpianti", ma non influenzeranno la capacità di combattimento, ha assicurato il funzionario.

    Le ragioni specifiche per cui i piloti si sono dimessi non sono state divulgate.

    "È possibile che semplicemente non vogliano più combattere e prendere parte agli attuali preparativi per la campagna militare della NATO contro la Russia, in cui i tedeschi devono andare al fronte", riassume Contra Magazin.

    Correlati:

    I paesi della NATO propongono di inviare altri 1.500 militari in Afghanistan
    Veto per Kiev: l'Ungheria promette di bloccare l'ingresso dell'Ucraina nella NATO
    La Lettonia ha detto no ad altri militari NATO
    Tags:
    licenziamenti, pilota, NATO, Russia, Germania
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik