19:34 18 Novembre 2018
L'ambasciata russa nel Regno Unito

"Grazie, presidente Putin": gli inglesi hanno sostenuto la politica russa in Siria

© Sputnik . Alex McNaughton
Mondo
URL abbreviato
3511

L'ambasciata russa nel Regno Unito, ha pubblicato su Twitter stralci di lettere in cui gli inglesi esprimono sostegno e ringraziano le autorità russe per l'azione in Siria.

Gli abitanti della Gran Bretagna hanno scritto lettere all'ufficio di rappresentanza russo, apprezzando il contributo della Russia nella lotta al terrorismo in Medio Oriente.

"Le autorità dei paesi occidentali dovrebbero ricordare la storia e le loro azioni di oggi, prima di criticare la Russia, che ha salvato il mondo durante la Seconda guerra mondiale, e che combatte il terrorismo. In Gran Bretagna hanno molti amici e sostegno. Grazie, al presidente Putin e al popolo russo", ha scritto all'ambasciata un locale.

Alcuni inglesi hanno espresso la speranza che i presidenti di Russia e Siria siano in grado di raggiungere la pace nella regione, contando sul supporto di leader di altri paesi. Ad esempio, in una delle lettere un residente ha consigliato a Putin e Assad di accettare l'aiuto di presidente del Sud Africa. In precedenza, i diplomatici russi hanno pubblicato una lettera in cui gli inglesi si sono scusati  per le azioni del loro governo per il "caso Skripal".

Gli stati occidentali denunciano la Russia per l'intervento in Siria. A sua volta, a Mosca sottolineano che la Russia agisce secondo la richiesta ufficiale del presidente siriano Bashar al-Assad. La coalizione occidentale, al contrario, ha dato inizio a un'operazione senza l'autorizzazione di Damasco e risoluzione delle Nazioni Unite.

Correlati:

Esperti commentano richiesta USA di invio truppe persiche in Siria
La guerra in Siria: e l’Italia cosa farà?
Siria, polizia militare russa al lavoro in nuovo paese liberato dalle forze filo-Assad
Tags:
Aiuti alla Siria, ambasciata, Gran Bretagna
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik