17:03 14 Novembre 2018
Khaled G. AlKhateb

Aperte le iscrizioni al premio giornalisti internazionale Khaled Alkhateb di RT

© Foto: Mohammed AL.Hamwi / facebook
Mondo
URL abbreviato
250

RT apre le iscrizioni a The Khaled Alkhateb Memorial Awards, un premio internazionale in memoria del giornalista del canale russo Khaled al-Khatibe, morto in Siria, assegnato ai migliori articoli dei corrispondenti di guerra. La portavoce del ministero degli Esteri russo, Maria Zakharova, si è congratulata con RT per aver istituito il premio.

"Il nostro collega Khaled è un eroe. È morto in nome della verità. Assegneremo questo premio a quei coraggiosi reporter di guerra, il cui lavoro aiuta a far luce sugli orrori della guerra", ha commentanto Margarita Simonyan, direttore di RT.

"È un'ottima idea quella di RT di creare un premio internazionale per i giornalisti che rischiano la vita per raccontare la verità su ciò che sta accadendo nei punti caldi del mondo. Sfortunatamente, il mondo non diventa più stabile. Al contrario, sorgono costantemente nuove situazioni di conflitto, che spesso si trasformano in scontri armati. E in questo caso, il lavoro di un corrispondente diventa una garanzia per ottenere informazioni obiettive. Abbiamo sentito molto parlare della crisi del giornalismo. Quindi, è il nobile lavoro dei rappresentanti dei media nei punti caldi che distrugge falsi cliché propagandistici e ha creato miti politici, in particolare, sulla situazione in Siria e in Ucraina. Purtroppo, la verità deve pagare un prezzo terribile: la tragedia della partenza prematura dei nostri colleghi-giornalisti le cui vite sono troncate dai conflitti militari: un nostro dolore comune", ha detto la Zakharova.

La cerimonia di premiazione si terrà il 30 luglio — primo anniversario della morte del giornalista venticinquenne Khaled al-Khatib, collaboratore di RT Arabic. Khaled al-Khatib è morto nella provincia siriana di Homs nel 2017 in un attacco ISIS. Nei suoi articoli ha raccontato i combattimenti delle forze governative siriane contro i terroristi. Nell'aprile 2018 il presidente russo Vladimir Putin ha concesso a Khaled Al-Khatib la medaglia per il coraggio.

La Zakharova ha raccontato di aver incontrato la famiglia del giornalista ucciso e di aver parlato direttamente con sua madre. Una storia, dice, che l'ha "colpita nel profondo dell'anima".

"Auguro a tutti i candidati e ai partecipanti del premio tanto successo nel loro campo professionale. Non penso che il premio sia motivo di competizione, piuttosto un riconoscimento del coraggio, della sincerità e della dedizione dei giornalisti", ha aggiunto la portavoce.

Il Khaled Alkhateb Memorial Awards sarà assegnato per tre categorie: Miglior lungometraggio dalla zona di conflitto, Miglior cortometraggio dalla zona di conflitto e Miglior articolo dalla zona di conflitto. Al concorso sono ammessi quei materiali pubblicati dai media dal primo gennaio al primo maggio 2018.

Le condizioni per la partecipazione —> https://award.rt.com/

Il gruppo terroristico dello Stato Islamico è vietato in Russia.

Correlati:

Film russo Nelyubov vince premio “Cesar"
Ritorna il premio Raduga per i giovani traduttori e scrittori italiani e russi
Giornalista di "Rossiya Segodnya" riceve il premio Constantinus Magnus
Tags:
reporter, giornalismo, Premio, Guerra, RT, Maria Zakharova, Margarita Simonyan, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik