16:26 18 Agosto 2018
Le forze militari USA in Siria. (Foto d'archivio)

Esperti commentano richiesta USA di invio truppe persiche in Siria

© AFP 2018 / Delil Souleiman
Mondo
URL abbreviato
6029

In precedenza l’Arabia Saudita ha invitato il Qatar a inviare truppe in Siria “se non vuole perdere il sostegno militare degli USA”. Sputnik ne ha parlato con il generale Hisham Jaber, direttore del centro di ricerca militare del Libano e con Ali al Mashaani esperto omanita di politica regionale.

"Per quanto riguarda l'invio di forze militari dai paesi del Golfo Persico, anche se dubito fortemente che avverrà per una serie di motivi, servirà solo a far risparmiare agli americani un po' di soldi per la guerra. Anche se improvvisamente le truppe dalla stessa Arabia Saudita arrivassero in Siria, Washington non ritirerà completamente le sue truppe comunque. Gli americani rimarranno… ma sarà l'Arabia Saudita che pagherà per tutti", ha detto l'esperto.

Egli si è detto convinto che gli Stati Uniti non hanno intenzione di combattere realmente contro l'ISIS. "Se guardiamo la mappa odierna della Siria vediamo come le enclavi dei terroristi convivono pacificamente con le forze militari statunitensi nell'est del paese", ha osservato il generale.

Uno dei motivi per cui è improbabile l'invio di un contingente saudita è la disputa tra Arabia Saudita e Qatar su chi e quanto pagare per le truppe. Quest'ultima questione è molto importante dato l'attuale conflitto tra i due paesi. Pertanto, il finanziamento congiunto delle forze statunitensi può diventare un compromesso, ha affermato il generale libanese Hisham Jaber.

Al Mashaani ritiene che questa sul finanziamento delle truppe non sia una disputa banale. Inoltre, secondo lui, gli Stati Uniti vogliono vedere in Siria proprio le forze del Qatar.

"Ora i rappresentanti del governo degli Stati Uniti stanno perseguendo una doppia politica per quanto riguarda il ruolo del Qatar nella crisi siriana. Da una parte, ringraziano l'Emirato, dall'altra lo invitano costantemente a smettere di sostenere il terrorismo. Ora a Washington vogliono uscire da questa situazione. Il Qatar dovrà passare ad una posizione legale e implementare apertamente i piani americani nella regione", ha dichiarato l'esperto.

Correlati:

L'Arabia Saudita invita il Qatar a inviare truppe in Siria
Dipartimento di Stato USA approva possibile vendita 5000 missili al Qatar
Media: piani dell'Arabia Saudita per trasformare il Qatar in un'isola
Tags:
contingente militare, lotta contro il terrorismo, finanziamenti, missione, Arabia Saudita, Qatar, Siria, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik