19:53 19 Agosto 2018
Sleeping woman

Tecnologia: inventato strumento per controllare i sogni

CC0
Mondo
URL abbreviato
366

Dormio è uno strumento che utilizza la fase del dormiveglia per permettere il controllo dei sogni.

Il Mit Media Lab ha sviluppato uno strumento, costituito da un guanto con dei sensori e un robot sul comodino che genera suono. Quando i sensori nel guanto rilevano il rilassamento, il sistema rileva l'inizio della fase del dormiveglia e il robot inizia a pronunciare sommariamente delle parole preselezionate che influenzano la trama del sogno.

L'ipnagogia è uno stato intermedio tra sogno e sonno, durante il quale una persona è in grado di percepire coscientemente le immagini dell'inconscio. Si ritiene che in questi momenti una persona sperimenta un'esplosione di energia creativa. Gli esperimenti con la fase dell'addormentamento sono stati fatti dall'artista Salvador Dali e dall'inventore Thomas Edison. Le parole che una persona sente nei momenti di ipnagogia corrispondono alle immagini nella sua coscienza in dormiveglia, cioè gli oggetti nominati vengono visualizzati nella trama del sogno. Un gruppo di persone che hanno partecipato all'esperimento con Dormio hanno prolungato lo stato di ipnagogia per alcuni minuti rispetto al gruppo di controllo e tutti, senza eccezioni, hanno ricordato i loro sogni. Gli sviluppatori credono che il nuovo dispositivo aiuterà le persone a sviluppare la propria creatività.

 

Correlati:

Russia, Putin: serve salto di qualità nella tecnologia militare
Scienza, come la privazione del sonno modifica il carattere
Scienziato del sonno parla di una epidemia catastrofica che affligge la società
Tags:
Tecnologia, tecnologia, tecnologia, MIT, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik