08:59 17 Agosto 2018
Bandiere di Germania, Russia e UE

Politico tedesco: sicurezza in Europa possibile solo attraverso il dialogo con la Russia

© Sputnik . Sergey Guneev
Mondo
URL abbreviato
2100

Berlino dovrebbe sforzarsi per un dialogo attivo con Mosca, dato che la sicurezza in Europa è possibile solo in condizioni di reciproca comprensione con la Russia. Lo ha dichiarato il primo ministro della Bassa Sassonia Stefan Weil, citato da T-Online.

"La sicurezza in Europa è possibile solo se c'è una buona comprensione reciproca con la Russia. Ciò non esclude le critiche, per esempio, riguardo alla Siria. Dovremmo essere sempre aperti al dialogo con Mosca e parteciparvi attivamente. Questa è la posizione sostenuta dalla stragrande maggioranza del Partito socialdemocratico", ha detto Weil.

Secondo il politico, la Germania è saldamente radicata all'Occidente ma, in base alla sua posizione geografica e alla sua storia, dovrebbe "cercare intensamente opportunità di comprensione reciproca con la Russia".

La pubblicazione ha ricordato che mercoledì anche il primo ministro del lander di Meclemburgo-Pomerania anteriore, Manuela Schweig, si è espressa a favore del dialogo con la Russia.

"Dobbiamo mantenere il dialogo per arrivare a una graduale soppressione reciproca delle sanzioni", ha detto al parlamento regionale.

A sua volta, un esperto di politica estera del partito dell'Unione cristiano-sociale, Norbert Röttgen, ha criticato la politica del ministro degli Esteri Heiko Maas che "divide l'Europa" sulla questione della revoca delle sanzioni alla Russia.

Correlati:

Imprenditori tedeschi chiedono alla Merkel di schierarsi contro le sanzioni antirusse USA
La Duma russa lavora ad un disegno di legge per criminalizzare chi esegue le sanzioni USA
G7 per il mantenimento delle sanzioni anti-russe
Tags:
Opinione, Sanzioni, Sicurezza, Dialogo, Germania, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik