10:37 14 Agosto 2018
The Central Intelligence Agency (CIA) logo is displayed in the lobby of CIA Headquarters in Langley, Virginia

La CIA sostituirà le spie con l'intelligenza artificiale

© AFP 2018 / SAUL LOEB
Mondo
URL abbreviato
210

L'intelligence americana ritiene che il mondo contemporaneo stia diventando un ambiente inospitale per i "James Bond".

La US Central Intelligence Agency smetterà di adoperare le spie tradizionali che operano in altri paesi. Le sostituirà con l'intelligenza artificiale, riferisce la CNN.

Il vicedirettore della CIA Dawn Meyerriecks ha parlato dell'interesse per le reti neurali alla conferenza del dipartimento in Florida. Meyerriecks ha notato che ultimamente le spie stanno affrontando sempre più problemi a causa dello sviluppo di nuove tecnologie. Il vicedirettore della CIA ha affermato che per i "James Bond" sta diventando difficile da lavorare nell'era del tracking digitale e dei social media.

Nel prossimo futuro, l'organizzazione si dirigerà verso il lavoro operativo dell'intelligenza artificiale o di un robot, che è molto più difficile da calcolare rispetto a una spia in carne ed ossa. Inoltre, la CIA ha declassificato dei documenti confermando che l'agenzia conduce studi sulla IA dal 1984.

Correlati:

Esperto: la Haspel a capo della CIA significherà il ritorno alla tortura
Accuse ed ombre da Snowden sulla nuova direttrice della CIA
Prime reazioni a Mosca dopo la nomina dell'ex direttore della CIA al Dipartimento di Stato
“La CIA si è sempre intromessa nelle elezioni di altri paesi”
Tags:
Spionaggio, intelligenza artificiale, spionaggio, Spionaggio americano, Spionaggio, CIA, CNN, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik