08:19 24 Maggio 2018
Roma+ 14°C
Mosca+ 13°C
    Prima portaerei della Marina Militare della Cina Liaoning

    Portaerei cinese Type 001A inizia i test

    © AP Photo / Li Tang
    Mondo
    URL abbreviato
    6241

    La portaerei Type 001A, la prima nave di questo tipo, interamente progettata e costruita in Cina, è salpata dal cantiere navale di Dalian il 23 aprile 2018 e si dirige verso il mare per i test. Secondo South China Morning Post, la prima fase gli specialisti testeranno solo il funzionamento del sistema di propulsione e del sistema di comunicazione.

    La progettazione della portaerei Type 001A ha avuto inizio nel 2013. Molto probabilmente durante la progettazione gli specialisti cinesi si sono basati sul progetto sovietico degli incrociatori porta-aerei classe 1143.6 Krechet. Si ritiene che la Cina abbia acquistato la documentazione di progettazione per queste navi dall'Ucraina negli anni '90 insieme alla portaerei incompleta Varyag. Quest'ultima inizialmente si pianificava di trasformarla in un casinò, ma in seguito le autorità cinesi hanno deciso di completare la nave. Ha ricevuto il nome di Liaoning e nel 2012 è entrata in servizio nella flotta cinese.

    La costruzione della portaerei Type 001A ha avuto inizio nel 2015. La portaerei, precedentemente denominata Shandong (in onore della provincia cinese), è dotata di un'isola allungata più alta (sovrastruttura sul ponte della portaerei) rispetto al progetto della "Liaoning". Inoltre, sono state installate apparecchiature più moderne sulla nave. Per altri aspetti la Shandong è simile a Liaoning. I costruttori navali cinesi sostengono di essere riusciti a ricopiare perfettamente la cabina di pilotaggio: la differenza non supera il tre percento.

    I dettagli sulle prossime prove della nuova nave non sono stati specificati. Al primo avvio dei motori, gli esperti hanno notato che dai tubi emerge un fumo denso e nero. Ciò significa che la nave è basata sul progetto delle portaerei sovietiche del Progetto 1143, incluso l'incrociatore da trasporto aereo russo della flotta dell'Unione Sovietica Admiral Kuznetsov. I motori della nave usano come carburante olio combustibile che brucia in modo incompleto all'avvio delle unità termiche prima del riscaldamento.

    L'inizio delle prove della nuova nave sono state programmate per il 69° anniversario della fondazione della Marina dell'Esercito Popolare di Liberazione della Cina. I test della nave continueranno, presumibilmente, fino al 28 aprile di quest'anno. In ogni caso, l'esercito cinese ha dichiarato tre zone nel Mar Giallo chiuse al traffico marittimo dal 20 aprile al 28 aprile. Dopo il completamento delle prove in mare, la portaerei tornerà al cantiere navale. In totale, tutte le ispezioni della nuova nave dovrebbero essere completate entro un anno.

    Oltre alla nave Type 001A di Dalian, una portaerei del progetto Type 002A è attualmente in costruzione. Questa nave è stata progettata interamente dagli esperti cinesi. A differenza della Liaoning e la Shandong, equipaggiate con unità di turbine alimentate a olio combustibile, la portaerei Tipo 002A dovrebbe essere spinta da un reattore nucleare e dotata di una catapulta elettromagnetica. La portaerei dovrebbe essere completata nel 2021 e nel 2024 dovrebbe entrare in servizio.

    Correlati:

    Le conseguenze dal piano USA per lasciare la portaerei "Harry Truman" nel Mediterraneo
    Bloomberg rivela come la Cina si sta comprando l'Europa
    La Cina apprezza la cooperazione tecnico-militare con la Russia
    Tags:
    Armamenti, Armamenti, portaerei, corsa agli armamenti, Marina cinese, Cina
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik