18:44 17 Novembre 2018
I due emisferi di Urano

Scienziati: Urano e Nettuno vengono da un altra galassia

© NASA .
Mondo
URL abbreviato
933

Degli scienziati sono giunti a questa strana conclusione dopo lo studio dell’atmosfera dei due pianeti. A quanto pare essi sono arrivati nel sistema solare da un’altra galassia.

L'analisi dei dati sulla composizione dell'atmosfera su Urano ha consentito ad un gruppo di astronomi provenienti da Regno Unito, Stati Uniti e Francia a stabilire che una grande quantità di idrogeno solforato rende il pianeta quasi inabitabile. Questi dati consentiranno agli scienziati di iniziare a calcolare l'età esatta dei pianeti e la distanza dalla stella centrale del sistema solare da cui sono arrivati miliardi di anni fa.

Gli scienziati ritengono che Urano e Nettuno siano potuti entrare nel sistema solare da un altro sistema stellare sottoforma di "pianeti embrionali". Gli astronomi sono giunti a tale conclusione poiché analizzando la composizione dell'atmosfera degli altri giganti gassosi, Giove, Saturno, non è stata trovata una grande quantità di idrogeno solforato. L'analisi dettagliata e il confronto dei parametri di temperatura e in atmosfera permetterà agli scienziati di capire come Urano e Nettuno siano potuti entrare nel sistema solare, e cosa ha provocato questo "esilio".

Correlati:

Gli scienziati hanno scoperto le rare proprietà di Urano
Imprenditore olandese rivela i piani per colonizzare Venere e luna di Giove
NASA pubblica le foto della macchia di Giove
Tags:
Spazio, Sistema solare, spazio, Esplorazione dello spazio, Università, Mondo
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik