08:59 17 Agosto 2018
L'evacuazione dei civili dal Ghouta orientale

Siria: terroristi cedono enorme arsenale alle forze governative siriane

© Sputnik . Michail Alaeddin
Mondo
URL abbreviato
7641

I guerriglieri dei gruppi Jaish al-Islam e Kuvat Ahmad al-Abdu nel Qalamun orientale hanno consegnato armamenti medi e pesanti alle forze governative siriane in cambio di poter abbandonare la provincia con le proprie famiglie. Nelle mani dell'esercito siriano è finito un impressionante arsenale di armi e di moderni sistemi comunicazione.

Una fonte militare dell'esercito siriano ha comunicato a Sputnik che tra gli armamenti ricevuti sono stati trovati missili di produzione cinese, munizioni canadesi, sistemi di comunicazione satellitari francesi, lanciatori del sistema missilistico antiaereo Strela e missili Islam 3, Islam 5 di produzione locale".

Carro armato T-72.
© Sputnik . Vitaliy Ankov

"Tra gli armamenti ricevuti ci sono 30 carri T-62, T-55, T-72, mortai da 60mm, 82mm e 120mm, cannoni da 122mm e 130mm, missili terra-terra e missili antiaerei Kobra" ha detto la fonte militare.

"I guerriglieri hanno consegnato dei missili rubati nel 2014 dal magazzino N°559, e missili Scud con dei lanciatori autofabbricati".

Correlati:

La Siria è vostra. Pulite voi
USA rifiutano di restituire le zone della Siria ad Assad
Macron: USA e alleati devono restare in Siria anche dopo sconfitta ISIS
Tags:
Armamenti, Terrorismo, terroristi, armamenti, terrorismo, terrorismo, Sputnik, Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik