03:34 21 Novembre 2018
Stazione Spaziale Internazionale (ISS)

Divergenze Russia e USA per il progetto di stazione lunare

© Foto : NASA/ESA
Mondo
URL abbreviato
1119

Gli Stati Uniti e i loro partner per la creazione della stazione spaziale lunare Lunar Orbital Platform - Gateway, costringono la Russia a costruire un modulo di chiusa secondo standard tecnici americani.

Lo ha detto a Sputnik una fonte del settore spaziale.

"Questo significa che i sistemi di alimentazione, per garantire la termoregolazione del modulo e la vita al loro interno, avranno tutte le interfacce americane. Nel corso dei negoziati ogni volta si è sottolineato che la NASA è leader del progetto, pertanto, pone le regole del gioco" ha sottolineato.

Secondo la fonte, i requisiti di standard tecnici sono stati discussi da tutti i partner, oltre a Russia e USA, ci sono Europa, Canada e Giappone. Nella maggior parte dei casi i partecipanti al progetto si sono concentrati sulla proposta USA, poiché l'industria spaziale utilizza gli standard americani dall'inizio della costruzione della Stazione spaziale Internazionale. Nella composizione del segmento americano della ISS ci sono moduli giapponesi e europei, la mano manipolatrice robotica Canadarm è canadese. Di conseguenza, questi paesi aderiscono a standard americani e alle loro interfacce. Sul segmento russo ci sono standard russi.

Così, nei moduli russi della ISS si applica il sistema di alimentazione elettrica, calcolato in 28 volt, e negli USA a 120. Variano le componenti chimiche, su cui si basano sistemi interni ed esterni di controllo termico delle stazioni, l'acqua e l'ammoniaca nel segmento americano, tirol e isoottano in quello russo. Si applicano diverse interfacce di cavi elettrici, di sistemi informativi.

Correlati:

Sull’ISS esperimenti sulle cellule gameti umane
La ISS avvolta da una strana nebbia arancione
Russia: completati test sulla terra per il braccio manipolatore dell'ISS
Tags:
stazione spaziale, ISS, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik