21:49 18 Novembre 2018
Test missilistico della Corea del Nord

Media: consiglieri di Trump ritengono una trappola rinuncia ai test nucleari di Pyongyang

© REUTERS / KCNA
Mondo
URL abbreviato
609

I consiglieri del presidente americano Donald Trump sono scettici in merito all'annunciata rinuncia della Corea del Nord di continuare i test nucleari e missilistici e considerano le promesse di Pyongyang come una trappola, ha riferito il Washington Post.

Secondo la pubblicazione, si teme che il leader nordcoreano abbia deciso di fare "promesse relativamente modeste", che può subito rimangiarsi rapidamente. Secondo i consiglieri di Trump, Kim Jong-un vuole "creare l'illusione" di essere "prudente" ed è pronto a scendere a compromessi. Grazie a ciò, per gli Stati Uniti sarà più difficile abbandonare in futuro le richieste della Corea del Nord.

Alcuni di loro considerano anche la dichiarazione di Pyongyang come un tentativo di costringere gli Stati Uniti e i loro alleati ad allentare le sanzioni economiche.

Sabato, la Corea del Nord ha proclamato un nuovo corso strategico. Dal 21 aprile il paese ha rifiutato test nucleari e missilistici per concentrarsi esclusivamente sullo sviluppo dell'economia. Inoltre, il sito di test nucleari nel nord della Corea del Nord sarà chiuso. In tal modo, Pyongyang si unisce agli sforzi internazionali per portare a una completa cessazione dei test nucleari, che riconosce come una parte importante del disarmo nucleare globale.

Il nuovo corso è stato adottato alla vigilia del summit previsto per il 27 aprile con la Corea del Sud, così come prima dell'incontro di Kim Jong-un con Donald Trump. In precedenza la Casa Bianca ha riferito che il vertice dei due leader si terrà a maggio o agli inizi di giugno. 

Correlati:

La Corea del Nord passerà dai test nucleari alla costruzione di un’economia socialista
Mogherini: UE continuerà la pressione contro la Corea del Nord
Il Giappone ritiene insufficienti i nuovi propositi della Corea del Nord
Corea del Nord annuncia nuovo corso: rinuncia a test missilistici e nucleari
Tags:
Relazioni Internazionali, relazioni diplomatiche, Situazione della penisola coreana, Casa Bianca, Donald Trump Jr, Kim Jong-un, Corea del Nord, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik