18:42 17 Novembre 2018
USS Harry S. Truman

Media comunicano piani USA di lasciare portaerei nel Mediterraneo

© Sputnik . U.S. Navy
Mondo
URL abbreviato
18242

La portaerei americana Harry Truman potrebbe restare nel mar Mediterraneo come deterrente per la Russia, comunica il Defense News citando fonti.

La pubblicazione rileva che le autorità statunitensi non hanno ancora preso una decisione definitiva su questo tema, ma il proseguimento della missione della portaerei sarebbe "una risposta alle azioni della Russia nella regione e corrisponderebbe alla nuova strategia di sicurezza nazionale".

Il portale sottolinea anche che la Harry Truman potrebbe ancora una volta ricordare al presidente siriano Bashar Assad l'avvertimento del suo omologo americano Donald Trump che "l'uso continuato di armi chimiche contro i civili in Siria porterà a nuovi bombardamenti".

L'eruzione dell'Etna in Sicilia
© AFP 2018 / Giovanni Isolino
Tuttavia, se gli Stati Uniti lasceranno una nave da guerra nel Mediterraneo, ciò potrebbe interrompere la rotazione delle portaerei in Medio Oriente, che si usa dai tempi dall'Operazione Desert Storm 1991. Tuttavia, il Pentagono considera tale decisione come uno dei modi per combattere "le sfide che sorgono dalla Russia e dalla Cina".

All'inizio dell'11 aprile, il gruppo di attacco della Marina degli Stati Uniti, guidato dalla portaerei Harry Truman, ha viaggiato dalla base di Norfolk in Virginia fino al Medio Oriente per attaccare la Siria.

Correlati:

Cambio della guardia: “Eisenhower” sostituisce "Truman" nel Mediterraneo
WP: Putin sarà ricordato per la Siria, la Crimea e la spaccatura con l'Occidente
Siria, la Russia esorta l'Occidente a non interferire nelle indagini sull’attacco chimico
Militari russi trovano nuove prove della produzione delle armi chimiche in Siria
Tags:
Portaerei, guerra, Guerra, Guerra, marina USA, Donald Trump, Mediterraneo, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik