20:33 20 Aprile 2019
donne arabe

Francia, niente cittadinanza a donna algerina per incompatibilità con società locale

© Sputnik . Michail Voskresensky
Mondo
URL abbreviato
3791

Una donna musulmana si è vista negata la cittadinanza francese per aver rifiutato di stringere la mano a un uomo. Lo riferisce The Local.

Una donna algerina, sposata con un francese, durante la cerimonia di conferimento della cittadinanza si è rifiutata di stringere la mano a un funzionario locale, giustificando il gesto con le sue convinzioni religiose.

Per tutta risposta le autorità le hanno negato la naturalizzazione, perché il soggetto avrebbe sicuramente difficoltà ad integrarsi nella società francese.

Questo fatto si è verificato nell'estate 2016, ma si è saputo adesso proprio perché questo mese la donna algerina ha chiesto il riesame della pratica, che le autorità locali hanno nuovamente respinto per lo stesso motivo.

Secondo la legge francese, la cittadinanza può essere ottenuta solo dopo aver superato la cerimonia ufficiale di conferimento in cui il candidato deve mostrare il suo rispetto per i valori nazionali.

Nel 2016 la Francia ha naturalizzato 120.000 stranieri, di cui 21.000 per matrimonio.

Correlati:

Voi bombardate la Siria e io non voglio più la vostra cittadinanza
Julian Assange potrebbe aver ottenuto la cittadinanza dell'Ecuador
Il comune di Verona potrebbe revocare la cittadinanza onoraria a Petro Poroshenko
Tags:
musulmani, stranieri, integrazione, cittadinanza, Francia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik