23:15 16 Agosto 2018
Hawaii, US

Le Hawaii vieteranno l'uso delle creme solari dai turisti

© Foto : Pixabay
Mondo
URL abbreviato
261

Gli ecologisti e i membri del Congresso americani stanno discutendo una legge che vieta le creme solari sulle spiagge delle Isole Hawaii per il loro impatto negativo sulle barriere coralline, secondo quanto riportato dal portale di Honolulu Civil Beat.

La reputazione turistica delle isole hawaiane è minacciata, dicono gli attivisti locali. Secondo gli ambientalisti, più di 200 litri di crema solare si riversano in acqua ogni giorno, il che distrugge le principali attrazioni turistiche dello stato: le barriere coralline.

Le sostanze chimiche contenute nelle creme, ossibenzone e octinoxate, inibiscono la crescita di giovani coralli e scoloriscono le barriere coralline. Inoltre, la flora e la fauna costiere risentono degli effetti delle sostanze nocive. I prodotti chimici entrano in acqua insieme alla crema solare, che viene lavata via dal corpo umano durante il bagno.

Il senatore Will Espero ha dichiarato che le Hawaii intendono passare alla storia come il primo stato a vietare le creme solari con sostanze pericolose. Un'eccezione potrà essere fatta solo se l'uso di creme protettive è necessario per ragioni mediche.

Correlati:

Alle Hawaii riconoscono impreparazione a reagire ad attacco nucleare
Hawaii: licenziato l'uomo che ha attivato per errore l’allarme di attacco missilistico
“Sono rimasti 10 minuti di vita”: i testimoni del falso allarme missilistico alle Hawaii
Governatore delle Hawaii si scusa per il falso allarme su attacco missilistico
Tags:
Inquinamento, Turismo, inquinamento, turismo, Congresso, Hawaii
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik