Widgets Magazine
14:26 20 Settembre 2019
Sergei Lavrov

Lavrov: Pentagono capisce l’inammissibilità delle proprie azioni

© Sputnik . Irina Kalashnikova
Mondo
URL abbreviato
4142
Seguici su

Pentagono capisce l'inammissibilità di azioni che potrebbero provocare uno scontro militare diretto tra Russia e Stati Uniti, ha detto in un'intervista con Sputnik il Ministro degli esteri russo Sergey Lavrov.

"Continuo a pensare che il Ministro della Difesa James Mattis, e il presidente del comitato degli Stati Maggiori congiunti degli Stati Uniti Joseph Dunford capisce l'inammissibilità di qualsiasi azione che possa provocare uno scontro militare diretto tra la Russia e gli Stati Uniti" ha detto il Ministro sulla questione del rischio di un confronto militare tra i due paesi nella situazione attuale.

Secondo il ministro, è "così evidente che i militari non possono ignorarlo, e lo capiscono meglio di tutti", riferendosi ai politici americani.

 

Correlati:

Lavrov: da Mosca risposta dignitosa ad azioni Washington
Usa-Russia, Lavrov: Putin pronto a incontrarsi con Trump
Lavrov: "Stiamo perdendo quel poco di fiducia che avevamo nei nostri partner occidentali"
Tags:
Relazioni Internazionali, relazione, relazioni bilaterali, relazioni diplomatiche, Relazioni con la Russia, Il Ministero della Difesa, James Mattis, Joseph Dunford, Sergej Lavrov, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik