08:06 22 Maggio 2018
Roma+ 16°C
Mosca+ 10°C
    Teatro Bolshoj

    USA: negato l'ingresso alla ballerina del Bolshoj

    © AFP 2018 / NATALIA KOLESNIKOVA
    Mondo
    URL abbreviato
    7227

    Le autorità statunitensi hanno rifiutato di rilasciare il visto alla ballerina del teatro Bolshoj Olga Smirnova, e alla solista Jakolo Tissi, riporta Page Six.

    Come scrive il quotidiano, lunedì dovevano esibirsi a New York al "Lincoln center". Il rilascio dei visti è stato negato loro il 10 aprile, ma è stato riferito solo il 18. Gli organizzatori degli spettacoli ritengono che il rifiuto del Ministero per la sicurezza interna USA può essere politico. 

    "Non capisco. Una delle versioni è che ha a che fare con la politica. Questa è la mia reazione involontaria, non capisco perché, oltre il fatto che sono russi. Ma questo non ha alcun senso", ha detto l'organizzatore, presidente del concorso internazionale di danza Youth America Grand Prix, Linda K. Morse.

    "E' preoccupante. Se pensate alla storia del balletto, è anche peggio della guerra fredda, quando gli artisti venivano qui", ha affermato. Secondo Morse, Smirnova ora è considerata "ballerina numero uno al mondo" e il rifiuto del visto "colpisce".

    Il servizio stampa del teatro Bolshoj ha ipotizzato che un visto di lavoro per la ballerina semplicemente non c'era tempo di organizzarlo. "Molto probabilmente, si tratta di un problema tecnico" dice il teatro.

    Correlati:

    Nel Teatro di Donetsk vince la tenacia: Silenzio! Spettacolo in corso
    Riscoprire il teatro per comprendere (n.2)
    Riscoprire il teatro per comprendere
    Tags:
    teatro, Teatro Bolshoi, USA
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik