19:51 27 Maggio 2018
Roma+ 25°C
Mosca+ 22°C
    La sede della Duma Statale della Federazione Russa

    Deputato russo: mai fidarsi degli USA che dicono di basta alle sanzioni contro la Russia

    © Sputnik . Vladimir Fedorenko
    Mondo
    URL abbreviato
    829

    Se gli Stati Uniti non introducono nuove sanzioni contro la Russia oggi, ciò non significa che non lo faranno domani. Lo ha dichiarato a Sputnik il vice presidente della commissione parlamentare per gli affari internazionali Dmitry Novikov.

    "Il Dipartimento di Stato parla di preparazione di una nuova fase di sanzioni, mentre Trump dice che non introdurrà nuove sanzioni. Se non introducono le sanzioni oggi, non significa che non le introdurranno domani", ha detto Novikov.

    Egli ha aggiunto che non si dovrebbe fare affidamento sulla dichiarazione del presidente degli Stati Uniti sulla sospensione delle sanzioni contro la Russia nel prossimo futuro. Secondo lui, un'altra ragione per il prolungamento delle sanzioni potrebbe essere l'adozione di una legge sull'anti-sabotaggio contro gli Stati Uniti che la Duma di Stato adotterà a maggio.

    "Trump stesso ha detto che possiamo sempre tornare sull'argomento delle sanzioni e troveremo sempre una ragione per per farlo. Penso che non dovremmo farci illusioni", ha concluso il parlamentare.

    Venerdì la Duma di Stato discuterà il disegno di legge sulle contromisure alle azioni ostili degli Stati Uniti e di altri paesi.

    Mercoledì scorso, una fonte del ministero degli Esteri russo ha detto ai giornalisti che all'ambasciata russa a Washington è stato notificato da parte del governo degli Stati Uniti che non si prevede l'introduzione di nuove sanzioni contro la Russia nel prossimo futuro. Allo stesso tempo, la portavoce del Dipartimento di Stato Heather Nauert ha dichiarato che le sanzioni contro la Russia sono ancora in fase di esame.

     

    Correlati:

    Camera di commercio americana parla degli appelli ricevuti in relazione alle sanzioni
    Volker avverte l'Italia: ci saranno conseguenze se revocate le sanzioni contro la Russia
    Crisi Siria, USA annunceranno nuove sanzioni contro la Russia lunedì
    Tags:
    Sanzioni, commento, deputato, Donald Trump, USA, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik