00:06 03 Marzo 2021
Mondo
URL abbreviato
194
Seguici su

Dal 1° maggio le autorità cinesi hanno in programma di estendere l'abolizione del visto per i turisti stranieri provenienti da 59 Paesi che arrivano sull'isola di Hainan (Cina meridionale), segnalano le agenzie di stampa russe.

Come riportato dall'ufficio per le questioni migratorie presso il ministero della Sicurezza Nazionale della Cina, questa decisione è stata presa "a sostegno dell'attuazione della politica di apertura dell'isola".

Si osserva che queste condizioni si applicheranno sia per i gruppi turistici che per i singoli viaggiatori.

Tra i Paesi beneficiari di queste misure figurano Russia, Germania, Francia, Gran Bretagna, Stati Uniti.

Tags:
Turismo, Visto, Cina
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook