09:35 27 Maggio 2018
Roma+ 21°C
Mosca+ 18°C
    Raid mirati contro la Siria di USA, Francia e Gb

    Esperto Belga: negoziati di Ginevra sulla Siria giunti a un punto morto

    © REUTERS / SANA
    Mondo
    URL abbreviato
    426

    I negoziati di Ginevra per una risoluzione politica del conflitto in Siria si trova in un punto morto, afferma Michel Liegeois, presidente dell'Istituto di scienze politiche Louvain-Europe, esperto di relazioni internazionali.

    I ministri degli esteri di 28 stati membri dell'UE lunedì, in seguito a una discussione sulla situazione in Siria, hanno chiesto di intensificare il processo di risoluzione politica nel paese, garantendo un processo negoziale duraturo a Ginevra.

    "Oggi questo processo è ad un punto morto", ha detto l'esperto in onda alla compagnia televisiva RTBF.

    Secondo Liegeois, la strategia dell'Unione Europea per la Siria è fallita, come dimostra la partecipazione di Francia e Gran Bretagna agli attacchi missilistici contro la Siria.

     

    Correlati:

    Siria, ambasciata russa: Raid con falsi pretesto e basi giuridiche
    WSJ: Trump voleva attaccare obiettivi russi in Siria, lo hanno fatto ragionare
    Ministro Esteri del Belgio: Necessario dialogo con Russia per soluzione politica in Siria
    Pentagono pubblica video con lancio dei missili Tomahawk in Siria
    Tags:
    Attacco, attacchi, Crisi in Siria, Conflitto in Siria, Siria, Bombardamenti in Siria, attacco, UE, Siria
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik