05:16 21 Ottobre 2018
Polizia sta di fronte alla casa dell'ex 007 russo Sergei Skripal

Laboratorio svizzero non risponde alla dichiarazione di Lavrov sul prodotto chimico BZ

© AP Photo / Frank Augstein
Mondo
URL abbreviato
Avvelenamento Skripal (121)
367

In Svizzera il laboratorio di Spiez, dove sono stati studiati i campioni dell'area dell'avvelenamento dell'ex dipendente della GRU Sergei Skripal e sua figlia Yulia, ha riferito che non può commentare la dichiarazione del ministro Sergei Lavrov.

In precedenza il ministro degli esteri ha riferito che, a giudicare dalle analisi di laboratorio, Skripal è stato avvelenato non con la sostanza A234, ma con il veleno BZ, che si trovava in uso dei paesi della NATO.

"Solo l'Organizzazione per la proibizione delle armi chimiche può commentare questa affermazione. Ma siamo in grado di ripetere quello che abbiamo detto dieci giorni fa: non abbiamo dubbi che Porton Down abbia identificato la sostanza A234. Porton Down, come Spitz, ha standard di controllo così rigidi che alle conclusioni si può credere", si legge su Twitter.

​All'inizio di marzo a Salisbury l'ex-dipendente della GRU Sergei Skripal e sua figlia Yulia sono stati avvelenati, questo ha provocato un grande scandalo internazionale. Londra sostiene che sia stato usato il Novichok, sviluppato in Unione Sovietica. Tuttavia, in Unione Sovietica non esisteva un progetto con un nome così, il suo simbolo era in numeri: A234. Novichok è il nome trovato dai media occidentali dopo la presentazione dello scienziato sovietico Vil Mirzjanov.

Mosca, a sua volta, nega le accuse di coinvolgimento nell'incidente.

Gli esperti OPAC hanno stabilito che nel caso di avvelenamento è stata usata una sostanza chimica tossica. Gli autori hanno sottolineato, che aveva un elevato grado di purezza. Nel documento si dice che "il nome e la composizione rivelata della sostanza chimica sono inclusi nel rapporto del segretariato, accessibile solo ai membri dell'organizzazione".

Tema:
Avvelenamento Skripal (121)

Correlati:

Lavrov: secondo scienziati svizzeri, per avvelenamento Skripal, utilizzata la sostanza BZ
Caso Skripal, l'OPCW conferma utilizzo di sostanze tossiche contro ex spia russa
Klinchevich ha commentato il possibile trasferimento di Skripal negli USA
Tags:
dichiarazione, Sergei Skripal, Svizzera
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik