22:58 15 Luglio 2018
Consiglio di Sicurezza ONU

Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite non adotta risoluzione russa per la Siria

© AP Photo / Frank Franklin II
Mondo
URL abbreviato
23464

La risoluzione russa con un appello per fermare l'aggressione contro la Siria non è stata adottata dal Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, non ha ottenuto la maggioranza dei voti.

Il voto sul documento ha avuto luogo nel corso di una riunione, convocata su iniziativa di Mosca, dopo gli attacchi di USA, Francia e Regno Unito in Siria la scorsa notte. Per l'adozione della risoluzione hanno votato la Russia, la Cina e la Bolivia. Otto paesi hanno votato contro, altre quattro delegazioni si sono astenute. La Russia ha diffuso un progetto di risoluzione che condanna le azioni della coalizione e richiede "agli USA e alleati di fermare immediatamente l'aggressione contro la Siria, di astenersi dall'uso della forza che viola la carta delle Nazioni unite e il diritto internazionale".

Prima del voto il rappresentante permanente della Russia alle Nazioni Unite ha esortato i membri del Consiglio di sicurezza a dimostrare integrità. Nella notte di sabato USA, Gran Bretagna e Francia hanno attaccato il territorio della Siria. A Washington hanno sostenuto che è la risposta "all'attacco chimico" nella città di Duma.

Durante l'attacco le forze occidentali hanno lanciato più di un centinaio di missili, tre persone sono morte. La maggior parte dei missili è stata fermata dalla difesa aerea siriana. A Mosca le azioni dei paesi occidentali sono state definite "impudente violazione del diritto internazionale".

Correlati:

Nebenzya ha commentato il comportamento degli USA sulla situazione a Duma
Corea del Nord, ambasciatore russo Nebenzya: Spero Usa non provochino Pyongyang
Nebenzya e Haley hanno discusso il futuro dei rapporti fra Russia e USA nell'ONU
Tags:
Siria, ONU, Vasily Nebenzya, Europa
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik