11:46 23 Aprile 2018
Roma+ 13°C
Mosca+ 2°C
    Bolivia's President Evo Morales gestures during a press conference at the Community of Latin American and Caribbean States (CELAC) summit in San Antonio de Belen Heredia province, January 29, 2015

    Presidente della Bolivia: USA la principale minaccia per il mondo

    © REUTERS / Juan Carlos Ulate
    Mondo
    URL abbreviato
    14562

    Il presidente della Bolivia, Evo Morales, ha definito gli USA la principale minaccia per il mondo moderno.

    "Devo dire con assoluta chiarezza che la principale minaccia per la libertà, la democrazia, la madre terra e il mondo sono gli USA. Non ho paura a parlarne apertamente", ha detto Morales durante la sessione plenaria "del Vertice delle Americhe" in Perù.

    In precedenza il presidente della Bolivia, ha chiesto agli USA di fermare l'aggressione contro la Siria, far terminare l'embargo a Cuba, fermare il supporto al colpo di stato in Venezuela e la costruzione del muro in Messico.

    Correlati:

    Russia-Guatemala, il 21/10 incontro ministri Esteri Lavrov e Morales
    Evo Morales: le azioni degli USA sono contro l'umanità
    Bolivia, Morales non potrà essere rieletto per la quarta volta alla guida del Paese
    Tags:
    Minacce, Evo Morales, Bolivia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik