11:34 21 Aprile 2018
Roma+ 15°C
Mosca+ 14°C
    USS Harry S. Truman

    Siria, Trump fa chiarezza sui tempi di un possibile attacco

    © Sputnik . U.S. Navy
    Mondo
    URL abbreviato
    26758

    Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump con un tweet frena sull’attacco alla Siria: “mai parlato di tempi certi”.

    "Non ho mai detto quando un attacco alla Siria avrebbe avuto luogo. Potrebbe avvenire presto o affatto tanto presto! In ogni caso, gli Stati Uniti, sotto la mia amministrazione, hanno fatto un ottimo lavoro per liberare la regione dall'ISIS. Dov'è il nostro ‘Grazie America?'" ha scritto Trump su Twitter.

    All'inizio di aprile l'Occidente ha accusato Damasco senza alcuna prova di aver bombardato la città siriana di Duma con bombe al cloro. Secondo il ministero degli Esteri russo tali notizie servono solo a proteggere i terroristi e giustificare un possibile attacco militare dall'esterno.

    Lunedì Trump ha annunciato che entro 48 ore avrebbe deciso in che modalità rispondere al presunto attacco chimico in Siria, e ha avvisato Mosca di tenersi pronta ad abbattere i missili che sarebbero piombati sulla Siria. Mosca, dal canto suo, ha affermato di essere pronta a respingere qualsiasi aggressione statunitense alla Siria.

    Correlati:

    Politologo turco: non ci sono prove attendibili su uso armi chimiche in Siria
    Sondaggio: gli inglesi non vogliono un conflitto con la Russia per la Siria
    Siria, Mosca: A Duma iniziato lavoro della polizia militare russa
    Tags:
    Armi chimiche, attacco, Donald Trump, Siria, USA
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik