21:34 17 Luglio 2018
Aereo E-4B (foto d'archivio)

USA fanno decollare “l'aereo del giorno del giudizio”

CC0
Mondo
URL abbreviato
13447

Gli Stati Uniti hanno fatto decollare l'E-4B Nightwatch, noto come il "doomsday plane", che tradotto in italiano significa "l'aereo del giorno del giudizio".

Emerge dai dati del portale CivMilAir.

Nella mappa si vede che l'aereo sorvola lo Stato dell'Indiana.

E-4B è stato soprannominato "l'aereo del giorno del giudizio", perché può essere usato come centro di comando in un conflitto nucleare, se le strutture di controllo a terra sono distrutte o danneggiate.

L'aereo può restare in volo per un'intera settimana se viene rifornito di carburante. Le apparecchiature installate sull'E-4B sono immuni dagli effetti negativi sulle strumentazioni elettroniche a seguito di esplosioni nucleari.

Non ci sono ancora informazioni sul perchè l'aereo sia stato fatto decollare. Come riportato in precedenza dai media, l'E-4B accompagna il presidente durante alcuni viaggi all'estero, così come porta la "valigia nucleare".

Correlati:

La Turchia invita Russia e USA alla moderazione sullo sfondo della situazione in Siria
Media: Theresa May nega a Trump una campagna militare congiunta in Siria
Trump consiglia alla Russia di tenersi pronta ad abbattere i missili contro la Siria
Cina amareggiata per mancato raggiungimento compromesso sulla Siria all’ONU
Ambasciatore: la Russia distruggerà i missili USA in caso di nuovo attacco alla Siria
Tags:
Difesa, Sicurezza, Geopolitica, crisi in Siria, esercito USA, Aviazione, Russia, Siria, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik