15:29 26 Aprile 2018
Roma+ 24°C
Mosca+ 11°C
    Capo della delegazione di Damasco, l'ambasciatore all'ONU Bashar Jaafari

    Jaafari: Damasco non permetterà che la Siria faccia la fine dell'Iraq e della Libia

    © REUTERS / Denis Balibouse
    Mondo
    URL abbreviato
    8441

    Il rappresentante permanente della Siria all'ONU, Bashar Jaafari, durante la riunione del Consiglio di sicurezza, ha affermato che Damasco non permetterà che in Siria si ripeta lo scenario dell'Iraq e della Libia. Lo riporta Rima News.

    "Vorrei dire ai paesi occidentali che le vostre minacce di aggressione, i gli stratagemmi, le menzogne ​​e il terrorismo non ci obbligheranno mai… a rinunciare ai nostri diritti e doveri prescritti nella nostra costituzione. Non permetteremo a nessun membro permanente o non permanente del Consiglio di sicurezza di fare con noi quello che hanno fatto con l'Iraq e la Libia", ha detto Jaafari commentando la presenza di navi occidentali nel Mar Mediterraneo.

    Correlati:

    Siria, Mosca: quasi 12 mila militanti via da Duma da inizio mese
    Siria, Russia blocca risoluzione USA in Consiglio Sicurezza ONU
    Trump ha annullato la visita in America Latina per la Siria
    Tags:
    Aggressione, commento, Bashar Jaafari, Siria
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik