07:56 26 Aprile 2018
Roma+ 9°C
Mosca+ 7°C
    The International Space Station (ISS) uses a modular design first perfected by Soviet engineers in the 1980s.

    Astronauti propongono di stampare strumenti dai propri rifiuti con stampanti 3D

    CC BY 2.0 / NASA's Marshall Space Flight Center Follow
    Mondo
    URL abbreviato
    0 12

    Gli scienziati canadesi dell'Università di Calgary hanno sviluppato una nuova tecnologia che consentirà di fornire costantemente agli astronauti materiale per la stampante 3D.

    L'idea degli scienziati è trasformare le feci degli astronauti in biopolimero, da cui la stampante è in grado di stampare gli strumenti necessari. Vogliono utilizzare questa tecnologia sulla ISS, la stampante 3D consentirà di risparmiare spazio a bordo, non c'è bisogno di molte parti di ricambio o inutili strumenti, infatti, sarà possibile stamparli, spiegano gli sviluppatori. Le stampanti sono appositamente configurate per lavorare in assenza di gravità, sono testate in queste condizioni, già da diversi anni, hanno detto gli ingegneri.

    L'unico problema si è verificato con l'inchiostro, portare le scorte di materiale per la stampante sarebbe problematico, ma gli scienziati hanno trovato una via d'uscita: hanno proposto di utilizzare i rifiuti come materiale per l'inchiostro, contengono acidi grassi essenziali, tra cui acido isobutirrico. Dopo la separazione dell'impasto si possono aggiungere batteri coliformi. In primo luogo, essi sono adattati alla vita in queste condizioni, e in secondo luogo, contengono i geni della sintesi RNV, le loro proprietà sono simili al polipropilene.

    Durante l'esperimento una miscela secca è usata come inchiostro per una normale stampante 3D. Da questo materiale si possono ottenere piccole parti di ricambio o strumenti. Ora resta solo da ottimizzare il processo per garantire la continuità del sistema di produzione.

    Correlati:

    Forum culturale di San Pietroburgo: modello 3D di Palmira verrà consegnato alla Siria
    Esperti russi forniscono ai siriani modello 3D di Palmira
    Russia, i geologi hanno creato un modello 3D del più grande deposito di ferro
    Tags:
    Ricerca scientifica, ISS, Canada
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik