07:51 26 Aprile 2018
Roma+ 9°C
Mosca+ 7°C
    Cancer cells

    Stabilite cause della diffusione del cancro infettivo tra gli animali

    © flickr.com/ Penn State
    Mondo
    URL abbreviato
    140

    Lo studio ha dimostrato che i marsupiali sono stati infettati accidentalmente.

    Gli scienziati dell'Università di Cambridge hanno identificato le cause della diffusione di due tipi di malattie trasmissibili maligne, che colpiscono il diavolo della Tasmania. Erano più suscettibili al cancro infettivo, scrive EurekAlert.

    Al momento, gli scienziati hanno identificato otto tipi di tumori trasmissibili, che colpiscono cani, diavoli della Tasmania marsupiale e molluschi bivalvi marini. Lo studio ha dimostrato che i marsupiali sono stati infettati accidentalmente.

    L'infezione si verifica quando gli animali si mordono l'un l'altro sul muso, lottando per il cibo. Un altro motivo per la loro debole immunità potrebbe essere dovuta all'uomo che ha ridotto il loro numero, il che ha portato a una diminuzione della diversità genetica.

     

    Correlati:

    Scienziati russi trovano rimedio per il cancro nella corteccia di betulla
    'L'inferno che si ripete': base USA in Portogallo potrebbe diffondere il cancro
    Oncologi russi usano l'oro per combattere il cancro
    Tags:
    Medicina, Scienza e Tecnica, cancro, Ricerca scientifica, scienza, Mondo
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik