01:20 24 Aprile 2018
Roma+ 17°C
Mosca+ 0°C
    F-15

    Ministero Difesa: base aerea siriana attaccata da aviazione israeliana

    © Sputnik . Denisov Anton
    Mondo
    URL abbreviato
    51385

    Un attacco aereo in Siria al campo d'aviazione Tifor è stato compiuto dalle forze aeree di Israele, ha dichiarato il Ministero della Difesa.

    L'attacco si è verificato nella notte di lunedì, "dalle 03:25 alle 03:53". "Due aerei F-15 dell'aviazione israeliana senza entrare nello spazio aereo siriano, dal territorio del Libano hanno colpito con otto missili guidati", ha aggiunto il dipartimento.

    Tre razzi, secondo i militari russi, "hanno raggiunto la parte ovest del campo dell'aviazione". Altri cinque hanno abbattuto le difese aeree siriane, i consiglieri russi non sono rimasti feriti nell'attacco. L'esercito israeliano non ha voluto commentare queste informazioni.

    Nel mese di febbraio, gli israeliani hanno bombardato la base di T-4, dove, come hanno sostenuto, c'erano droni iraniani ai punti di controllo. Poi da fuoco di terra è stato abbattuto un caccia F-16, pilota e navigatore sono riusciti a catapultarsi. In risposta alla perdita dell'aereo, l'aviazione israeliana ha attaccato obiettivi a Damasco, tra cui batterie anti-missilistiche.

    Correlati:

    Militari russi in Siria reagiscono alle accuse americane
    Ministero Esteri: gli USA sono alla ricerca di un pretesto per un nuovo attacco in Siria
    Ministero degli Esteri russo: conseguenze di un intervento militare illegale in Siria
    Tags:
    attacchi, attacco, Siria
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik