11:50 21 Ottobre 2018
Bandiera della Germania

La Germania vuole privare i jihadisti dei passaporti tedeschi

CC BY 2.0 / jessica mullen / DSCN6535
Mondo
URL abbreviato
212

La Germania priverà i jihadisti dei passaporti tedeschi, ha detto il segretario federale del ministero degli Interni Stefan Meyer in un'intervista al giornale Westen.

Come scrive il quotidiano, il Ministero dell'Interno vuole privare i jihadisti della cittadinanza tedesca, a condizione che abbiano un'altra nazionalità. Come ha detto Meyer, è l'"obiettivo principale" e si prevede che il disegno di legge ci sarà "nel primo anno di governo".

Inoltre, il ministro dell'interno tedesco Horst Seehofer ha intenzione di ampliare la lista di "paesi di origine sicuri", questo consentirà una più rapida elaborazione per la petizione di immigrati richiedenti asilo, la lista comprenderà Georgia, Armenia, Tunisia, Algeria e Marocco.

Seehofer era in precedenza primo ministro della Baviera, prima regione tedesca con più migranti in arrivo dal Medio Oriente. La posizione di Seehofer sulla migrazione è stata una delle più dure.

Sabato sera contro un gruppo di persone sedute per strada nel centro storico di Münster si è abbattuto un camion, ci sono stati tre morti, tra cui il conducente, 20 feriti. Seehofer ha detto che l'incidente a Münster ha rivelato che garantire la sicurezza assoluta, nonostante tutti gli sforzi dello stato, è impossibile.

Correlati:

Germania, camion su folla, ci sono morti
Germania, striscione allo stadio esorta alle sanzioni contro la Russia
Espulsione diplomatici, la Germania continuerà a mantenere buone relazioni con Mosca
Tags:
migrazione, migranti, Germania
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik