01:17 24 Aprile 2018
Roma+ 17°C
Mosca+ 0°C
    La bandiera di Siria

    Ministero degli Esteri russo: conseguenze di un intervento militare illegale in Siria

    © REUTERS / Omar Sanadiki
    Mondo
    URL abbreviato
    10451

    L'intervento militare per inverosimili scuse inventate in Siria è assolutamente inaccettabile e può portare a più gravi conseguenze, si legge in un comunicato del ministero degli Esteri russo.

    Presso il dipartimento hanno ricordato che continuano le informazioni false sul cloro o altre sostanze tossiche dalle forze governative in Siria.

    "È necessario ancora una volta avvisare: un intervento militare con inverosimili scuse inventate in Siria, dove, su richiesta del legittimo governo ci sono soldati russi, è assolutamente inaccettabile e può portare a più gravi conseguenze", si legge nel messaggio.

    In precedenza il portavoce del dipartimento di stato ha riferito a Sputnik che gli USA investigano il possibile uso di armi chimiche in Siria, a Duma, dove sarebbero morte 40 persone. Il Centro russo di riconciliazione delle parti in conflitto ha smentito le notizie sulla presunta bomba al cloro a Duma, e ha espresso la volontà di inviare esperti anticontaminazione per la raccolta di informazioni, per confermare la natura delle accuse.

     

    Correlati:

    Militari russi in Siria reagiscono alle accuse americane
    USA ritengono responsabili la Russia per il possibile uso di armi chimiche in Siria
    Lavrov: USA costruiscono basi a est dell’Eufrate isolando la regione dalla Siria
    Tags:
    accuse, Bombardamenti in Siria, Siria
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik