08:10 23 Settembre 2018
State Duma plenary session. (File)

Duma di Stato commenta dichiarazioni USA sull'isolamento della Russia

© Sputnik . Maksim Blinov
Mondo
URL abbreviato
3191

Le dichiarazioni dei rappresentanti degli USA sull’isolamento della Russia sono finalizzate alla distrazione e al disorientamento dell'opinione pubblica, ha dichiarato a Sputnik il primo vice presidente del comitato della Duma per gli affari della CSI, per l’integrazione eurasiatica e le relazioni con i compatrioti Konstantin Zatulin.

Venerdì un portavoce del Dipartimento di Stato americano ha riferito a Sputnik che gli Stati Uniti credono che la Russia si stia isolando e sono delusi dal fatto che Mosca, a loro avviso, non voglia assumersi la responsabilità delle proprie azioni.

"Mi sembra che il discorso sul presunto nostro auto-isolamento sia motivato dalla volontà di distrarre e disorientare l'opinione pubblica, niente di più", ha detto l'interlocutore dell'agenzia.

Il parlamentare ha aggiunto che non è la Russia ad annunciare le sanzioni e espellere i diplomatici prima dei risultati delle indagini.

"Chi annuncia sanzioni, chi inizia l'espulsione di diplomatici senza prima indagare. Noi questo non lo facciamo. Questo lo fanno i paesi occidentali. Questo è un tentativo di scaricare le proprie colpe" ha detto il deputato.

Venerdì gli Stati Uniti hanno imposto sanzioni a diversi uomini d'affari russi e alle loro società, nonché a una serie di funzionari russi di alto rango.

Correlati:

L'esperto ha valutato l'impatto delle sanzioni USA sull'economia russa
Media svelano quando gli USA introdurranno nuove sanzioni contro la Russia
SPIEF 2018 - L'economia della fiducia tra Russia e Italia per abbattere le sanzioni
Matteo Salvini: "Via queste assurde sanzioni" antirusse
Tags:
sanzioni antirusse, Sanzioni, Sanzioni, Sanzioni, Dipartimento di Stato, Duma di Stato, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik