20:10 20 Aprile 2018
Roma+ 21°C
Mosca+ 13°C
    La situazione in Siria

    L'esercito siriano ha iniziato l'operazione contro i militanti nella città di Duma

    © Sputnik . Mikhail Alayeddin
    Mondo
    URL abbreviato
    10230

    L'esercito siriano ha lanciato un'operazione contro i militanti del gruppo radicale Deish al Islam nella città di Duma, a Ghuta est, in risposta al lancio di razzi nei quartieri residenziali di Damasco e nei dintorni della capitale, riferisce l'agenzia nazionale Sana, citando una fonte militare.

    In precedenza è stato riferito che i terroristi, violando gli accordi con l'esercito siriano, raggiunti con la mediazione russa, hanno aperto il fuoco con i mortai presso il corridoio umanitario in un insediamento a Muhaiam al Bafedin e nel quartiere Dikja al-Assad alla periferia della capitale siriana. Nel bombardamento quattro persone sono morte, 22 sono stati i feriti.

    "Una fonte militare ha detto che "l'aviazione militare siriana ha risposto al fuoco, aperto dai terroristi nelle zone residenziali", sottolineando che "i terroristi violano l'accordo su Duma, e si rifiutano di rilasciare le persone che si trovano a Duma", scrive l'agenzia.

    Secondo l'agenzia, le truppe dell'esercito siriano hanno condotto un bombardamento con razzi sulle basi dei militanti del gruppo Deish al Islam nel quartiere di Duma.

    Correlati:

    Stato Maggiore: ribelli preparano provocazione con armi chimiche in Siria
    Al-Jazeera: Trump ha chiesto soldi ai sauditi per mantenere i militari USA in Siria
    Gli USA lasceranno la Siria?
    Tags:
    Bombardamenti, Esercito, Siria
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik