19:01 21 Novembre 2018
Facebook

Mosca esorta Facebook a specificare le accuse contro i media russi

© AP Photo / dapd, Joerg Koch
Mondo
URL abbreviato
4160

Mosca ha esortato Facebook di specificare quali siano le accuse contro gli account dei media russi e di spiegare le ragioni del loro blocco, ha detto la portavoce del Ministero degli esteri russo Maria Zakharova.

"Mi sembra che avrebbe senso comunicare questi dati certi che Facebook ha sulla parte russa." Se ci sono rivendicazioni specifiche sui rispettivi account, se i loro moderatori violano alcune leggi, mi piacerebbe capire quali sono queste leggi; non è così, perché altrimenti ci avrebbero bloccati da tempo" ha detto la Zakharova al briefing.

"Dateci i dati e mostrateci chi altro sta violando le leggi degli Stati Uniti, e le disposizioni della legge degli Stati Uniti. Facciamo in modo che non accada di nuovo in futuro", ha aggiunto.

Mercoledì scorso, il fondatore del social network Facebook Mark Zuckerberg ha annunciato il blocco di oltre 270 pagine e account gestiti dall'Istituto di ricerca Internet (IRA).

 

Correlati:

Facebook, il social più usato dagli italiani
"Inseguivamo gli hacker russi, ma il colpevole era Facebook"
Twitter ha deciso di aderire al divieto di cripto-valute di Google e Facebook
Facebook ringrazia l'amministrazione americana per le accuse sul Russiagate
Tags:
internet, Internet, Blocco, blocco, il ministero degli Esteri, Facebook, Maria Zakharova, Mark Zuckerberg, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik