08:27 20 Agosto 2018
Sputnik

Diplomatico russo spiega il motivo della pressione occidentale su Sputnik e RT

© Sputnik . Konstantin Chalabov
Mondo
URL abbreviato
5181

RT e l'agenzia Sputnik subiscono le pressioni dell'Occidente solo perché funzionano in modo efficace, ha dichiarato il vice ministro degli Esteri russo Alexander Grushko.

"A proposito, perché cercano di chiudere Sputnik e Russia Today? Per un semplice motivo: perché svolgono efficacemente la loro funzione, influenzano effettivamente lo stato d'animo delle menti", — ha detto Grushko durante una discussione al "Club Valdai".

La situazione con i media russi in Occidente è diventata sempre più spinosa negli ultimi anni. Nel novembre dello scorso anno il Parlamento europeo ha adottato una risoluzione, che fa riferimento alla necessità di contrastare i media russi, allo stesso tempo le principali minacce nel documento sono indicate espressamente in Sputnik ed RT. Alcuni politici occidentali, tra cui senatori e membri del Congresso degli Stati Uniti, così come il presidente della Francia Emmanuel Macron, hanno accusato Sputnik ed RT di ingerenza nelle elezioni presidenziali negli USA e in Francia, senza tuttavia mostrare alcuna prova concreta a sostegno del loro teorema. Da Mosca hanno definito queste allusioni infondate.

Correlati:

Media francesi pubblicano estratti del documento contro Sputnik e RT
Le Nazioni Unite hanno criticato le restrizioni contro RT e Sputnik
Censura contro Sputnik e RT, un pericolo per la libertà di tutti
“Media russi come Sputnik e RT hanno mostrato al mondo la verità”
Google nasconderà agli utenti le notizie di RT e Sputnik
RT interrompe le trasmissioni a Washington
Tags:
Informazione, Russofobia, Occidente, Società, Il Ministero degli Esteri della Russia, mass media, RT, Sputnik, Alexander Grushko, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik